​L’ACETO NELLA DIFESA DELLE PIANTE

L’aceto si ottiene dalla fermentazione di liquidi alcolici per azione di batteri del genere Acetobacter che in presenza di aria e acqua, ossidano etanolo trasformandolo in acido acetico.

L’aceto si utilizza per:
– acidificare l’acqua per i trattamenti

– come diserbante (steli 2-5 cm)
La sua efficacia è stata dimostrata da diverse Università (si utilizza aceto al 20% , dose 300ml/mq
**********************************************

Potete seguire anche il mio blog: domenicoprisa.com

scrivermi a domenicoprisa@gmail.com

pagina facebook: @dott.domenicoprisa

gruppi: microrganismi em:protocolli e applicazioni

Apicoltura Micronaturale: protocollo domenico prisa

o il canale youtube Agricoltura Micronaturale

******************************

#micronaturale #aceto #senzachimica #microrganismi #diserbante #senzachimica

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...