​UTILIZZO DELLA BOCCA DI LEONE (anthirrhinum majus) E DEL DENTE DI LEONE (TARASSACO) PER LA CURA DELLA PELLE E L’AZIONE PURIFICANTE

È una pianta perenne che cresce in maniera cespugliosa sui muri delle regioni mediterranee. È molto decorativa con moltissime sfumature di colore.

È utilizzata per scopi medicamentosi fin dall’antichità, sotto forma di infuso che si ottiene dai fiori raccolti in primavera senza calici.
L’azione è dovuta alla presenza di mucillagini e glucosidi.
Le foglie e i fiori sono utili per:
– infiammazioni della pelle

– infiammazioni della bocca

– infiammazioni della gola

– emorroidi

– scottature

– assorbe gonfiori articolari e ematomi
Effetti:
– anti catarrali

– anti edematosi

– anti eritematosi

– anti infiammatori

– lenitivi
**********************************************

Potete seguire anche il mio blog: domenicoprisa.com

scrivermi a domenicoprisa@gmail.com

pagina facebook: @dott.domenicoprisa

gruppi: microrganismi em:protocolli e applicazioni

Apicoltura Micronaturale: protocollo domenico prisa

o il canale youtube Agricoltura Micronaturale

******************************

#micronaturale #anthirrhinum #pelle #cura

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...