​IL CONTROLLO MICRONATURALE DEL RAGNETTO ROSSO

Generalmente non arreca danni, tuttavia in presenza di grosse infestazioni, che si verificano principalmente in luglio-agosto, la sottrazione di linfa a carico Delle foglie può ripercuotersi negativamente sull’accrescimento e la colorazione dei frutti nelle varietà tardive, le piante possono subire arresti vegetativi.

Controllo del ragnetto rosso
In 5 litri di acqua calda
– 200g di assenzio

– 100g di ortica

– 100g di tarassaco

– 200g di timo
Tritare tutto
Porre in acqua calda per 48 ore a 30°C e filtrare
Per 1 litro di prodotto
– 200 ml del mix

– 100 ml Ema o SYMBAC (Gea difesa)

– 100g di zeolite micronizzata
Spruzzare su piante e suolo una volta a settimana
**********************************************

Potete seguire anche il mio blog: domenicoprisa.com

scrivermi a domenicoprisa@gmail.com

pagina facebook: @dott.domenicoprisa

gruppi: microrganismi em:protocolli e applicazioni

Apicoltura Micronaturale: protocollo domenico prisa

o il canale youtube Agricoltura Micronaturale

******************************

#micronaturale #difesa #ragnetto #microrganismi #estratti

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...