La simbiosi tra cianobatteri e le piante

Molti cianobatteri oltre a fotosintetizzare e fissare CO2, sono anche azotofissatori. Le due funzioni avvengono in cellule specializzate, eterocisti, che presentano ispessimento della parete cellulare per proteggere la nitrogenasi dal contatto con ossigeno. I cianobatteri possono instaurare simbiosi con diverse piante, ad esempio la felce d'acqua Azolla lo fa con il cianobatterio Anabaena azollae. In … Continua a leggere La simbiosi tra cianobatteri e le piante

Annunci

Sinergia e sintrofia tra Microrganismi

Nel sinergismo le popolazioni traggono beneficio dall'interazione, ma l'associazione non è obbligata. Nella sintrofia due popolazioni si riforniscono reciprocamente di nutrienti essenziali. Ad esempio Lactobacillus arabinosus e Streptococcus faecalis crescono solo se inoculati insieme. Un altro meccanismo di sintrofia è il trasferimento interspecifico di idrogeno oppure l'interazione tra solfo-batteri verdi e solfato-riduttori. Nel sinergismo i … Continua a leggere Sinergia e sintrofia tra Microrganismi

Piante ortive ad elevato valore nutritivo

Calcio: rucola, cavolo foglia riccia, cima di rapa, senape Ferro: cima di rapa, cavolo da foglia, cavolo di Bruxelles Magnesio: rucola Potassio: cavolo da foglia Selenio: cavolo di Bruxelles Vitamina C: cavolo da foglia, cavolo di Bruxelles Folati: senape, rucola, cavolo verza Vitamina A: cavolo da foglia, carota, batata Vitamina E: senape e cima di … Continua a leggere Piante ortive ad elevato valore nutritivo

Proprietà dell’Angelica sinensis

Pianta originaria della Cina, di cui si utilizzano radici e rizomi. Ritenuta il ginseng femminile è utile per dismenorrea, amenorrea e sintomi di menopausa. Effetto generale è di riequilibrio tra estrogeni e progesterone, ha azione anche a livello nervoso. L'olio essenziale provoca il rilasciamento dell'intestino e dell'utero. Detossifica il fegato e stimola il sistema immunitario. … Continua a leggere Proprietà dell’Angelica sinensis

I microrganismi del suolo

Le popolazioni del suolo possono essere numericamente molto elevate. I batteri presenti nelle zone superficiali possono raggiungere 10^9-10^10 ufc per grammo di peso secco di suolo. I funghi possono essere presenti con molte centinaia di metri di ife per grammo di suolo. È stato scoperto che un clone di Armillaria che vive associato alle radici … Continua a leggere I microrganismi del suolo

La lignina

È un componente strutturale importante delle piante legnose, mentre la sua struttura finale è differente tra le specie. Il componente principale della struttura è il fenilpropene. Ogni singola molecola di lignina può essere composta da un numero che va fino a 600 unità di fenilpropene, ciò fa si che la sua degradazione avvenga molto lentamente. … Continua a leggere La lignina