Micronaturale: La degradazione con l’uso delle piante e i tipi di fitorisanamento

Il fitorisanamento ovvero l'uso delle piante allo scopo di stimolare l'estrazione, la degradazione, l'adsorbimento e la stabilizzazione o volatilizzazione, sta diventando una tecnica di biodegradazione sempre più promettente. Una pianta fornisce nutrienti che permettono al cometabolismo di agire nella zona radicale o rizosfera. I tipi di fitorisanamento: Fitoestrazione: uso di piante in grado di accumulare … Continua a leggere Micronaturale: La degradazione con l’uso delle piante e i tipi di fitorisanamento

Annunci