Microrganismi EM: ceppi presenti nella selezione

Dopo un anno di duro lavoro il dr. Prisa nel 2015 (unico al mondo) ha selezionato tutti gli 83 ceppi presenti nella selezione EM (non 81, ma 83!!!).

La sperimentazione ha riguardato l’analisi morfologia degli EM e analisi del Dna dei vari ceppi. Inoltre è stato messo a punto un protocollo per la riproduzione dei microrganismi, che prevede una variazione in fasi successive della temperatura di riproduzione. Un’unica temperatura infatti come viene abitualmente suggerito, non garantisce un ‘ottimale sviluppo di tutti i ceppi presenti nella selezione. Anche una variazione dell’umidità può compromettere lo sviluppo degli stessi.

Si passa infatti da una percentuale 30-40% di sviluppo dei microrganismi, utilizzando una temperatura costante nelle fasi di crescita, a un 98% in quello in cui avviene una variazione di temperatura nelle diverse fasi del ciclo di sviluppo.

Si ottiene inoltre una riduzione del tempo necessario alla riproduzione e un miglioramento dell’efficienza.

La variazione di temperatura può anche garantire un maggior sviluppo del ceppo che magari risulta più idoneo a un determinato utilizzo (agricoltura, zootecnia, compostaggio). Potenziando l’efficacia dell’effetto della selezione EM

Il dr. Prisa ha ricevuto un premio come massimo esperto italiano della tecnologia EM per questa sperimentazione.

EM research

EM cultivation
Copyright 2015, Domenico Prisa

Em research

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...