Microrganismi EM per la difesa delle api e la coltivazione delle piante

I microrganismi EM nella difesa delle api e nella coltivazione delle piante

In questo lavoro espongo i risultati ottenuti sulle api e sulle piante utilizzando i microrganismi EM.

La forza di questi microrganismi a differenza dei prodotti commerciali, sta nel numero di ceppi presenti nella selezione EM (83), contro i 2-3 presenti nella maggior parte dei formulati presenti in commercio.

Gli studi che ho effettuato in questi anni dimostrano la capacità di questi microrganismi di colonizzare velocemente gli ambienti, di avere delle grandi capacità antagonistiche e soprattutto di ridare vita ad ambienti dove ormai la microfauna è decimata da trattamenti fitoparassitari e dove la presenza di humus e sostanze organiche è ridotta al minimo.

Gli EM hanno inoltre la capacità di colonizzare le piante, sia per quanto riguarda le foglie e fiori ed entrano a far parte dell’apparato intestinale delle api quando queste vanno a caricarsi di polline.

L’effetto immediato è un incremento delle difese immunitarie e una volta che i microrganismi vengono introdotti nell’alveare o nelle arnie, la colonizzazione di questi ambienti, che non permettono poi in seguito la colonizzazione da parte di altri patogeni.

Di seguito un riassunto di alcune sperimentazioni.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...