AGRICOLTURA MICRONATURALE: I BATTERI DELLA FOTOSINTESI

La capacità di utilizzare l’energia della luce si è evoluta in un’epoca precoce della storia della vita, quando la Terra era anossica.
La fotosintesi si è originata all’interno dei Bacteria e i primi organismi fototrofi erano fototrofi anossigenici, organismi cioè non generanti O2 come prodotto della fotosintesi.

Al posto dell’acqua questi fototrofi utilizzavano H2, ferro ferroso e H2S come donatori per la fotosintesi. Oggi la fotosintesi anossigenica è presente in 5 phyla batterici: Proteobacteria, Chlorobi, Chloroflexi, Firmicutes, e Acidobacteria.

Mentre quella ossigenica solo nell’ambito dei Cyanobacteria.


I batteri fototrofi utilizzano pigmenti simili alla clorofilla e vari altri pigmenti accessori per captare l’energia luminosa e trasferirla a un centro di reazione legato alla membrana, dove questa viene usata per avviare le reazioni di trasferimento degli elettroni correlate.


I batteri fototrofi anossigenici possiedono o il fotosistema I o II, mentre gli ossigenicsi entrambi. Coniugano lo sfruttamento dell’energia luminosa con la fissazione del carbonio grazie a diversi meccanismi.


Gli ossigenici Possiedono Delle membrane specializzate dette tilacoidi in grado di aumentare la captazione della luce da parte della cellula. La parete cellulare contiene peptidoglicano. Si muovono per scivolamento quando sono in contatto con una superficie solida, un’altra cellula o un altro filamento.


Alcuni cianobatteri presentano vescicole gassose in grado di permettere alle cellule di posizionarsi lungo le colonne d’acqua regolando il galleggiamento.

Possono formare strutture per l’immagazinamento dell’energia, di riproduzione e di resistenza alle condizioni avverse (eterocisti). Formano spesso ormogoni, corti filamenti mobili in grado di facilitare la dispersione nei periodi di stress.


Molti cianobatteri sono in grado di fissare l’azoto (eterocisti) , i prodotti della fotosintesi si spostano dalle cellule vegetative alle eterocisti, mentre l’azoto fa il percorso contrario.


Sono molto importanti perché contribuiscono per l’80% alla fotosintesi Marina e per il 35% di tutta l’attività fotosintetica sulla Terra.


**********************************************

Potete seguire anche il mio blog: domenicoprisa.com

scrivermi a domenicoprisa@gmail.com

pagina facebook: @dott.domenicoprisa

gruppi: microrganismi em:protocolli e applicazioni

Apicoltura Micronaturale: protocollo domenico prisa

o il canale youtube Agricoltura Micronaturale

******************************

#cianobatteri #fototrofi #batteri #fotosintesi #ossigenici #anossigenici #micronaturale #batterifotosintetici

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...