Le radici laterali

Dal periciclo formato dai residui delle cellule meristematiche, inizia la formazione a seguito di stimoli ormonali, delle radici laterali che per azione di enzimi degradativi si fanno strada attraverso la corteccia e l'epidermide uscendo all'esterno. La loro funzione è quella di aumentare l'area di esplorazione del terreno. In alcune piante la parte più interna del … Continua a leggere Le radici laterali

Annunci

La dendrocronologia

È un metodo di datazione assoluta basato sullo studio e sul conteggio degli anelli annuali di accrescimento degli alberi, da cui si può trarre informazioni sulle variazioni climatiche passate e stabilire una cronologia. I vasi conduttori delle piante si modificano in base alla maggiore o minore presenza di acqua; ogni stagione vegetativa determina inoltre un … Continua a leggere La dendrocronologia

Le tipologie di radice

Le monocotiledoni hanno radice fascicolata: le radici secondarie hanno quasi la stessa lunghezza della principale o anche la superano. Le dicotiledoni hanno invece radice a fittone: la radice principale è spesso molto ingrossata, con funzioni di riserva, e si ramifica in radici laterali. Alcune piante hanno radici avventizie lungo tutto il fusto per aggrapparsi ai … Continua a leggere Le tipologie di radice

La struttura della radice

È la parte sotterranea (ipogea) delle cormofite, che ne assicura l'ancoraggio al suolo, assume acqua e sali minerali del terreno e svolge talvolta funzione di riserva. Nella radice si distingue: - un apice avvolto dalla cuffia (caliptra), che secerne sostanze mucillagini e la protegge dall'abrasione del terreno durante la crescita; - una zona di distensione, … Continua a leggere La struttura della radice

La canapa

Erbacea annuale delle Cannabacee, con il fusto sottile ed eretto, alto da 1 a 4 m, foglie composte; originaria dell'Asia centrale, è coltivata in molti paesi per l'omonima fibra. Dopo la raccolta le piante si lasciano sparse sul terreno a seccare; i fusti vengono privati delle foglie e riuniti in piccoli fasci, sono sottoposti alla … Continua a leggere La canapa

Method: LA DOUBLE IMMEDIATE DISINFECTION (DID) PER LA PROTEZIONE E CICATRIZZAZIONE DELLE PIANTE DOPO POTATURA

La potatura è una tecnica colturale molto importante, che utilizzata in modo appropriato e adeguata a seconda della diversa specie vegetale può garantire l’evitare d’instaurarsi di diverse patologie. La DID è una tecnica di potatura e sterilizzazione-cicatrizzazione che ha lo scopo di migliorare le condizioni di sterilizzazione e cicatrizzazione delle ferite da potatura sulle piante. … Continua a leggere Method: LA DOUBLE IMMEDIATE DISINFECTION (DID) PER LA PROTEZIONE E CICATRIZZAZIONE DELLE PIANTE DOPO POTATURA

L’agave e le sue proprietà

È un'erbacea perenne succulenta appartenente alle Amarillidacee, originaria dell'America centromeridionale e diffusa lungo le coste del Mediterraneo. Ha un ciuffo basale di grandi foglie carnose e aculeate, al cui centro si erge uno scapo recante all'apice i fiori, raccolti in pannocchie o grappoli. L'agave muore dopo la prima fioritura, che avviene anche a 40 anni … Continua a leggere L’agave e le sue proprietà