Article: Ascophyllum nodosum extract on growth plants in Rebutia heliosa and Sulcorebutia canigueralli

Prisa Domenico *  CREA Research Centre for Vegetable and Ornamental Crops, Council for Agricultural Research and Economics, Via dei Fiori 8, 51012 Pescia, PT, Italy. Research Article GSC Biological and Pharmaceutical Sciences, 2020, 10(01), 039-045. Article DOI: 10.30574/gscbps.2020.10.1.0007 DOI url: https://doi.org/10.30574/gscbps.2020.10.1.0007 Publication history: Received on 09 January 2020; revised on 13 January 2020; accepted on 14 January 2020 Abstract: … Continua a leggere Article: Ascophyllum nodosum extract on growth plants in Rebutia heliosa and Sulcorebutia canigueralli

Simbiosi di simbiosi

I microrganismi si possono associare fisicamente ad altri organismi con modalità differenti. Un microrganismo viene definito ectosimbionte quando è localizzato sulla superficie di un altro. Un endosimbionte invece è localizzato all'interno. Ad esempio Thiotrix un batterio che usa zolfo si può attaccare alla superficie di una larva ed esso stesso contiene un parassita batterico.I funghi … Continua a leggere Simbiosi di simbiosi

Mantenere salubre l’aria degli ambienti interni con i microrganismi del suolo

Uno dei problemi principali nello sviluppo di case e uffici a maggiore risparmio energetico è l'effetto potenziale degli ambienti chiusi sulla salute dell'uomo. Mentre risparmiamo energia, all'interno degli edifici sono presenti livelli elevati di composti volatili, compresi il benzene, il tricloroetilene, la formaldeide, i fenoli e i solventi. Tutti questi sono liberati da tappeti, mobili, … Continua a leggere Mantenere salubre l’aria degli ambienti interni con i microrganismi del suolo

I rizobi

Diversi generi microbici sono in grado di formare noduli azoto-fissatori con le piante leguminose. I rizobi vivono liberi nel terreno ma se si avvicinano alle radici della pianta sono considerati invasori alieni. La pianta risponde con meccanismi ossidativo, producendo radicali superossidi, perossido di idrogeno e N2O. Le radici rilasciano anche molecole che fungono da induttori … Continua a leggere I rizobi

I Rizobatteri nella coltivazione di Portulacaria

I rizobatteri sono batteri associati alla radice che formano relazioni simbiotiche con molte piante. Il nome deriva dal greco rhiza, che significa radice. Sebbene esistano varietà parassite di rizobatteri, il termine di solito si riferisce a batteri che formano una relazione benefica per entrambe le parti. In questa sperimentazione si evidenzia nelle tesi trattate con … Continua a leggere I Rizobatteri nella coltivazione di Portulacaria

Le micorizze e le orchidee

Le orchidee sono delle piante insolite, alcune non producono mai clorofilla mentre altre sono in grado di farlo solo in età adulta. Le orchidee hanno quindi una dipendenza assoluta dagli "amici" endomicorrizici almeno per una parte della loro esistenza. I semi delle orchidee non germinano prima di essere colonizzati da un basidiomicete che rappresenterà il … Continua a leggere Le micorizze e le orchidee