Coltivazione dell’Aneto (Anethum graveolens)

Pianta spontanea dell’Europa meridionale e dell’Oriente. Cresce facilmente in ambienti soleggiati dove aumenta la produzione di olio essenziale. L’aneto contiene un 2,5-4% di olio essenziale e fino a 18% di olio grasso, a questo è dovuto il suo caratteristico odore delle foglie, dal sapore fresco e piccante. Si può surgelate, ma perde molto del suo aroma che ricorda quello dell’anice. L’aneto ha un effetto calmante, antispastico e tonificante. Utile contro il meteorismo.

#aneto #aromatiche #utilita #medicinale #mediterraneo

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...