Micronaturale: le associazioni tripartite e tetrapartite dei microrganismi

Le piante possono instaurare relazioni con due o tre differenti tipi di Microrganismi. Queste interazioni più complesse sono importanti per diverse piante nei sistemi agricoli, sia temperati che tropicali. Le associazioni simbiotiche furono descritte per la prima volta nel 1986.

Si conoscono molte associazioni tripartite: la pianta più endomocorriza e rizobi, che comprende Rhizobium e Bradyrhizobium; endomocorriza e attinorriza; ectomicorriza e attinorriza.
Piante micorrizate e dotate di moduli sono avvantaggiate per far fronte ad ambienti poveri di sostanze nutritive.
Esistono anche associazioni tetrapartite che consistono di endomocorrize, ectomicorrize, Frankia e la pianta ospite. Queste associazioni complesse, nonostante il dispendio energetico addizionale, forniscono importanti vantaggi alle piante.

#micronaturale #domenicoprisa #simbiosi #symbac #tripartite #tetrapartite

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

w

Connessione a %s...