Micronaturale: tecniche d’uso dei feromoni

I feromoni sono il prodotto di particolari ghiandole esocrine degli insetti, dette ghiandole a feromoni, esse fanno parte del sistema escretore e differiscono dalle altre ghiandole esocrine perché il loro secreto non serve direttamente all’insetto che lo produce, ma gli consente di segnalare la sua presenza ad individui della stessa specie.

Il feromone funziona da messaggero chimico e svolge diverse funzioni:

– aggregazione: attrazione verso la fonte che ha prodotto il feromone
– dispersione: allontanamento dalla fonte che ha prodotto il feromone
– aggressione e riconoscimento: generazione di comportamenti aggressivi nelle specie sociali oppure il riconoscimento
– sessuale: permettono l’avvicinamento, il corteggiamento e la copula.

Per il loro impiego si sono individuati due obiettivi opposti:

-attrazione e cattura
– disorientamento e confusione

#micronaturale #feromoni #cattura #sociale #disorientamento #attrazione

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...