La coltivazione MICRONATURALE di Gypsophila elegans

È una specie annuale assai coltivata per il mercato, adatta per la confezione di mazzi. Pianta di sviluppo rapido, può anche essere utile per riempire spazi vuoti alla base di arbusti. Fusto cespuglioso, alto 50-60 cm, con numerose ramificazioni; foglie opposte lineari glauche; fiori numerosi in pannocchie terminali, di circa 1 cm di diametro, bianchi, rosati o rossi. Si semina in primavera o in autunno in clima temperato per anticipare la fioritura. Vuole posizione soleggiata e cresce meglio nei terreni calcarei.

Consigli di Coltivazione

Miscelare i semi con 200g di chabasite micronizzata/kg di semi. In un sacchetto spruzzare con Ema al 2%.

Prima della semina preparare il terreno con 500g chabasite 0-3 mm per metro quadro di suolo

#micronaturale #coltivazione #gypsophila #microrganismi #ema #chabasite

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...