La regina e la fecondazione nelle api

La regina costituisce la colonna portante dell’alveare. Può vivere dai 4 ai 5 anni anche se l’inquinamento ambientale oggi ne ha ridotto la durata. Misura circa 25 mm di lunghezza ed è riconoscibile per il suo addome voluminoso e allungato. Passa il tempo a deporre uova, fino a 2000 al giorno in piena stagione. La regina è circondata da più operaie a lavoro. Queste provvedono alla sua nutrizione e alla sua pulizia. La regina esamina i favi e dopo aver infilato la testa in un alveolo per verificarne la pulizia, ci fa scivolare sopra l’addome e vi depone.

Durante la sua lunga vita la regina esce dall’alveare solo per il volo di fecondazione. In una bella giornata di sole, la regina si leva in volo e subito i fuchi guidati da sostanze volatili, l’accompagnano. La fecondazione ha luogo a parecchie decine di metri di altezza, in un vortice alato. L’eletto alla fecondazione ci rimette attributi e apparato digestivo.
Nel corso del volo nuziale la regina riempie la sua spermateca di milioni di spermatozoi, grazie alla sua relazione con più maschi.

#api #regina #fecondazione #fuchi #volonuziale

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...