Cactus dai frutti edibili – Echinocereus enneacanthus

Originari degli Stati Uniti, Nuovo Messico e Texas. Piante che emettono dal fusto iniziale un notevole numero di ramificazioni basali, così che si formano grossi cespi, lunghi fino a 20 cm con diametro di 5-7 cm, con 7-10 costolature più o meno tubercolate, dalle areole rotonde e bianche.
Le spine radiali sono di solito 8, più grosse alla base, giallastre e irraggiate.
Per quanto le spine radiali possano essere anche di più sulle piante più vecchie. Fiori lunghi 5-6 cm con diametro di 7,5 cm di colore carminio più o meno chiaro. Frutto sferico, rosso, di 2 cm di diametro, succoso ed edule. In Texas meridionale viene usato per fare marmellate, e per il suo sapore e la sua fragranza la pianta è detta cactus-fragola.

Richiede riposo invernale, sole in estate e terriccio sabbioso.

#echinocereus #cactus #frutti #edibile #ornamentale

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...