CONOSCI LE SUCCULENTE ??? OGGI PARLIAMO DI…..

AGAVE

Piante originarie dell’America settentrionale in particolare Messico, America Centrale e Meridionale, Indie occidentali. Alcune si sono naturalizzate nei paesi mediterranei e tropicali.

Si tratta di un centinaio di piante cespitose, con foglie allungate, a volte cuoriformi, con struttura fibrosa e spesso acauli. Le spine, normalmente presenti, sono di frequente in cima, un pò meno lungo i margini. Giungono alla fioritura, un’infiorescenza che va dai 2 ai 10 metri in 10-20 anni, dopo di che la pianta muore. Il frutto è una bacca che si apre a maturazione. Sono piante molto importanti per la produzione di fibre e alcolici.

Necessita di sole per intere giornate o se possibile durante il pomeriggio. Temperature minime di 4°C, anche se ci sono alcune specie che a secco sopportano il gelo. Si bagna d’estate, lasciando asciugare, d’inverno quanto basta. Temono l’acqua nella rosetta.
In vaso crescono poco e difficilmente giungono alla fioritura. Non rimuovere i polloni, finché sono piccoli. Gradiscono concimazioni potassiche.

Principali specie: A. angustifolia; A. longiflora; A. salmiana; A. tequilana; A. americana

#agave #coltivazione #ornamentale #succulente #medicinali #fibre #alcolici

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...