Coltivazione di Tropeolo (Tropaeolum majus)

Il nasturzio è una bella pianta condimentaria e da fiore, che non deve mancare in nessun orto biologico. Originaria del Sudamerica è sensibile al gelo. Allevare alcune piante al caldo per una fioritura precoce. Da metà maggio si può seminare all’aperto in una terra ricca di humus, ma senza eccedere nella concimazione per non far sviluppare troppe foglie a discapito dei fiori. I semi vanno posti in un solco di 2 cm a distanza di 10 cm. Prospera al sole o in leggera mezz’ombra.
Sono commestibili fiori, foglie, boccioli e semi. Può essere seminato sotto gli alberi da frutto perché tiene lontano gli afidi. Si associa a patate, pomodori e rose. Repellente per lumache, formiche e topi.

#tropeolo #nasturzio #aromatiche #eduli

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...