Pcb, IPA, Furani, Diossine, Pb, Cr, Cu: risanamento con i microrganismi EM (ricerche e risultati Dr. Domenico Prisa)

Gli studi effettuati dal dr. Prisa (2012-2015) sul risanamento ambientale, hanno evidenziato come l’utilizzo degli EM possa garantire:

una ridotta produzione di fanghi residui e dei sottoprodotti della decomposizione (agiscono in prima battuta proprio sulla neutralizzazione degli odori malevoli)

possano accellerare lo smaltimento dei rifiuti solidi intaccando in qualche modo anche le materie plastiche e metalliche direttamente o favorendo l’azione di altri microrganismi che si formano naturalmente in discarica

– incrementare il processo di trasformazione del compost riducendone i tempi

– depurare siti e falde con un’alta concentrazione di metalli pesanti

 – rendere più efficiente il funzionamento delle centrali a Biogas

recupero dei liquami e delle acque di vegetazione che dopo trasformazione operata dai microrganismi possono essere riutilizzati come fertilizzanti

– trattamento pcb, scarti di cartiera e delle industrie dei pellami

In particolare risultati importanti sono stati ottenuti in seguito all’utilizzo dei microrganismi EM (migliorando la tecnica del bioaugmentation e sviluppando un nuovo protocollo d’intervento) (sperimentazione in varie parti d’Italia, in suoli contaminati dagli scarti industriali).

I dati dimostrano quanto segue:

 

 

Aspetto importante rappresenta la facilità di utilizzo dei protocolli, il basso costo di utilizzo rispetto alle normali pratiche di risanamento ambientale, la possibilità che gli operatori non entrino in contatto con le sostanze tossiche.

Risultati importanti sono stati ottenuti anche sulle acque contaminate da metalli pesanti.  L’acqua trattata con i microrganismi EM infatti, già dopo qualche ora presenta un livello più basso di contaminanti. E si arricchisce di microrganismi probiotici (in particolare i lattobacilli, che sono importanti per il sistema intestinale di persone e animali).

Le sperimentazioni stanno andando avanti, ma i risultati sembrano davvero significativi.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

w

Connessione a %s...