Micronaturale: la Moringa oleifera, potenzialmente una delle piante più importanti del pianeta

È un arbusto deciduo o piccolo albero con chioma espansa che ricorda vagamente una leguminosa.
Di rapida crescita supera i 3-5 m già dal primo anno a partire dal seme.
Anche se di origine tropicale la pianta resiste fino ai -6°C.
Costituisce parte Delle diete per i bambini essendo ricca di minerali per la loro salute. Ha proprietà diuretiche, espettoranti, lassative, stimola il latte materno ed è un forte antibiotico. Il suo succo può essere usato per asma, gotta, reumatismi, fegato, malattie infiammatorie.

La radice può essere usata per i foruncoli, ulcere, ferite o per problemi cardiaci e circolatori.

È impiegato per bonificare, ombreggiare riqualificare aree e terreni abbandonati, molto amato dalle api. Inibisce batteri e funghi e i suoi semi contengono una proteina in grado di purificare l’acqua.
Con la corteccia si possono fare corde e stuoie e con il legno si può produrre cellophane e materiale tessile.

#moringa #importanza #api #mondiale #curativa #micronaturale #domenicoprisa

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...