Micronaturale: il fungo medicinale Hericium Erinaceus – Houtou – Yamabushitake nei problemi dello stomaco

È un fungo raro che cresce su alberi morti o morenti, preferibilmente quercia, faggi, noci, platani e altre latifoglie, anche 3-4 metri dal suolo.

Chiamato testa di scimmia è un fungo diffuso in Cina, Giappone, Nord America e Europa.

Contiene:

– potassio, zinco, ferro, calcio, selenio, germanio
– vitamine gruppo b e d
– 8 aminoacidi essenziali e 2 non essenziali
– beta glucani
– ericenoni
– nfg
– composti ad effetto ipolipidemizzante

Utilizzato per:

– gastrite
– reflusso gastroesofageo
– difficoltà digestive
– disbiosi intestinale
– allergie intolleranze alimentari
– ulcera gastrica e duodenale
– infiammazione mucose
– retticolite ulcerosa
– cancro dello stomaco, colon retto, pancreas, esofago
– riduzione effetti collaterali chemioterapia
– morbo di crohn
– pancreatite
– deficit immunologico
– infezioni batteriche
– catarri bronchiali
– stress
– insonnia
– depressione
– ansia
– Alzheimer
– psoriasi
– neurodermatite
– sclerosi multipla

Dosaggio consigliato

Fungo intero: 1 capsula da 500 mg dopo ogni 3 pasti, con possibile aggiunta di un’ulteriore capsula prima di coricarsi per disturbi di origine nervosa, come insonnia.
Si può arrivare fino a 9 capsule al giorno per patologie gastrointestinali

#stomaco #reflusso #fungomedicinale #ivobianchi #medicina #micronaturale

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...