Micronaturale: Suoli, termiti, microrganismi intestinali e metano atmosferico

Le termiti sono componenti fondamentali degli ecosistemi tropicali perché nutrendosi di materiali vegetali contenenti cellulosa ne consentono un rapido e talvolta troppo rapido riciclaggio. Le termiti ospitano popolazioni significative di Archebatteri che sfruttano i prodotti della digestione della cellulosa, compresi anidride carbonica e idrogeno, per produrre metano.

Le termiti sono presenti su 2/3 della superficie terrestre e secondo studi di laboratorio rilasciano sotto forma di metano lo 0.77% del carbonio che ingeriscono.
Le popolazioni di termiti stanno aumentando rapidamente nelle savane umide tropicali e nelle aree coltivate.
Tale aumento é accelerato dalla distruzione delle foreste tropicali, da cui deriva un accumulo di materiale vegetale morto sulla superficie del suolo. Questo fornisce un ambiente ottimale per la crescita delle termiti

Si stima che le termiti rilasciano annualmente nell’atmosfera almeno 1.5 x 10^14 grammi di metano, insieme a idrogeno e anidride carbonica.
Si ritiene che ciò contribuisca a un incremento misurabile del livello di metano nell’atmosfera. Quindi termiti inosservate con i loro microrganismi intestinali possono influire sul riscaldamento globale.

#termiti #metano #riscaldamento #archebatteri #simbiosi

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...