La coltivazione MICRONATURALE di Alyssum maritimum

Specie cespitosa, di modesto sviluppo (20-30 cm) frequenti sulle rupi presso il mare ed anche coltivata per aiuole e bordure o per la decorazione di vasi e terrazze. Porta da dicembre a giugno-luglio numerosi fiori bianchi, profumati, in racemi ombrelliformi ed allungati. Oggi in commercio si trovano anche varietà a fiore rosa e lilla. Si semina di solito in agosto-settembre e si ripara dai forti geli. Preferisce posizione soleggiata e terreno calcareo.

Consigli

Per piante in vaso inserire il 10% in volume di zeolitite a chabasite, trattamento con Ema o Gea suolo al 3% in acqua. Trattamento quindicinale.

Per la semina miscelare 500 semi di Alyssum con MICROCHABA (zeolitite caricata a Microrganismi) e porre nel terriccio. Innaffiare regolarmente ogni 2-3 giorni.

#micronaturale #alyssum #semi #pianta #ornamentali

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...