Micronaturale: il terreno in tempera

Un terreno è in tempera quando la sua umidità ci permette di eseguire la lavorazione che ci interessa con il minimo sforzo e il miglior risultato possibile.

La stima dell’umidità si può fare sbriciolando un campione di terreno prelevato alla profondità a cui vogliamo eseguire la lavorazione.

1) se il campione non si sbriciola e mantiene la sua forma vuol dire che è troppo secco, la lavorazione richiederebbe un grande dispendio energetico

2) se modifica la sua forma senza sbriciolarsi significa che è troppo bagnato, la lavorazione impastera’ il terreno producendo zolle grosse e compatte

3) se il terreno si sbriciola facilmente, significa che è in tempera

#micronaturale #terreno #tempera #compattazione

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...