La coltivazione MICRONATURALE di Datura arborea

Bellissima pianta a fusto in parte legnoso, con grosse ramificazioni, che raggiunge l’altezza di un paio di metri. Le foglie persistenti nei climi caldi, sono molto grandi, verde pallido, largamente dentate; i fiori sono molto grandi, bianco-crema, penduli, tubulosi a 5 lobi, profumatissimi, e si trovano verso l’estremità dei rami all’ascella Delle foglie. Esiste una varietà a fiore doppio.

La datura non sopporta il gelo e pertanto nei climi freddi deve essere riparata in serra fredda od anche in un locale asciutto.
Si possono togliere le piante dal terreno, e ripiantarle in primavera. Se il suolo sarà fertile, sciolto e fresco, e la posizione ben soleggiata, esse porteranno una generosa fioritura durante tutto il periodo estivo.

La datura arborea si moltiplica per talea legnosa dell’anno in settembre.

Consigli di Coltivazione

Per la talea metterla a bagno in una soluzione di Ema al 5% per 30′.

In suolo effettuare bagnatura settimanale a partire da fine Febbraio con Gea suolo al 3%.

#micronaturale #gea #datura #coltivazione #microrganismi

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...