La coltivazione MICRONATURALE di Gardenia

È una bellissima pianta a portamento cespuglioso, robusto, con foglie persistenti ovali-lanceolate, coriacee, verde scuro brillante, grandi fiori terminali bianco-puro, doppi, profumatissimi, che si aprono in estate.

È coltivata in vaso per il fiore reciso, vuole terriccio privo di calcio, acido, formato da terra d’erica mista a terriccio di faggio e castagno, sabbioso.
Si coltiva in mezz’ombra, ma anche al sole purché non manchi l’umidità necessaria.

La pianta si moltiplica per talea e per margotta. Oggi si coltivano solo varietà ottenute dalle due specie G. Jasminoides e G. Grandiflora.

Consigli di Coltivazione

Per la talea preparare una miscela con Ema 3%, chabasite 1%, vermicompost liquido 1% (Onus). Tenere a bagno per 20′.

Per la coltivazione utilizzare Gea suolo al 5% ogni 15 giorni (irrigazione)

Per la difesa Gea difesa al 3% e CHABAMICRO al 2% ogni 12 giorni (spruzzatura foglie).

#micronaturale #chabamicro #gardenia #coltivazione #gea #clt #onus #ema

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...