I frutti aclimaterici

I frutti aclimaterici sono quelli che staccati dalla pianta non raggiungono la maturazione se non trattati con etilene esogeno.
Alla lista appartengono: olive, Uva, fichi, lampone, cetriolo, ciliegie, fragole, agrumi, ananas, peperoni e la maggior parte dei legumi non presentano infatti il picco climaterico.
In questo gruppo sono compresi diversi vegetali ad elevata attività respiratoria come fagiolini verdi, piselli, asparagi, mais dolce. La presenza di etilene nell’atmosfera accelera lo sviluppo del picco climaterico e la maturazione. Nel caso di vegetali la cui maturazione non comporta il picco climaterico è l’attività respiratoria che viene stimolata.

#frutti #aclimaterici #etilene #maturazione

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...