Ammendanti organici per il controllo delle malattie delle piante

Numerosi studi dimostrano che l’applicazione di ammendanti organici può essere un modo per controllare malattie causate da Fusarium, Phytophtora, Pythium, Rhizoctonia solani, Sclerotinia, Thielaviopsis e Verticillium.

La capacità di soppressivita’ degli ammendanti è data:

– introduzione di microrganismi con capacità antagonista
– competizione per le risorse nei confronti dei patogeni
– rilascio di composti fungitossici
– induzione di resistenza nelle piante ospiti

#microrganismi #ammendanti #antagonisti #competizione

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...