La coltivazione MICRONATURALE di Limonium

Il genere Limonium comprende piante di notevole interesse ornamentale. Alcune specie come il L. vulgare, il L. latifolium, il L. eximium, possono adattarsi anche a climi molto freddi; altre, come il L. fruticans e il L. macrophyllum, sono più adatte a stazioni calde, portando infiorescenze nel corso dell'inverno. I grandi racemi di queste piante conservano … Continua a leggere La coltivazione MICRONATURALE di Limonium

Annunci

Micronaturale: i cambiamenti del microbioma umano e le malattie

I cambiamenti del microbioma umano sono stati associati per lungo tempo alla malattia infiammatoria intestinale (IBD), l'infiammazione cronica dell'intero tratto digestivo o di una sua parte. L'IBD sembra sia causata da uno squilibrio tra il sistema immunitario e la normale flora intestinale (disbiosi). La comunità microbica dei pazienti IBD tende anche ad avere una capacità … Continua a leggere Micronaturale: i cambiamenti del microbioma umano e le malattie

Micronaturale: le simbiosi micorriziche

La micorriza si stabilisce in prevalenza sulle radici laterali e loro ramificazioni. Le radici micorrizate rimangono più corte e tendono ad avere un diametro maggiore. L’aspetto esterno varia in rapporto al tipo di fungo, all’intensità dell’infezione ed al modo di crescere dell’apparato radicale della pianta. L’intensità dell’infezione micorrizica varia da terreno a terreno. La quantità … Continua a leggere Micronaturale: le simbiosi micorriziche

Micronaturale: I microrganismi nella formazione dell’humus

I microrganismi influenzano la formazione dell’humus tramite i seguenti Processi: Sintesi di composti umici all’interno delle cellule, liberati per autolisi Produzione di pigmenti scuri, del tipo delle melanine, provenienti da Condensazione ossidativa di unità tirosina presenti nelle membrane, sclerozi, oppure pigmenti chinonici che possono subire condensazioni ossidative in Presenza di ammoniaca Elaborazione di enzimi ossidasici … Continua a leggere Micronaturale: I microrganismi nella formazione dell’humus

Micronaturale: La fertilità biologica è più importante di quella chimica

Gli organismi del terreno sono parte della fertilità biologica del terreno, la loro vita dipende molto dall'assenza di sostanze tossiche nel suolo e dalla presenza di adeguate quantità di acqua, ossigeno e nutrienti. In un campo coltivato il cibo per gli organismi terricoli è dato dal fertilizzante, dai residui colturali e dagli organismi terricoli stessi … Continua a leggere Micronaturale: La fertilità biologica è più importante di quella chimica

Micronaturale: metodi per preservare le colture in microbiologia

I vantaggi derivanti dalle tecniche di selezione di nuovi Microrganismi o virus destinati a specifici scopi verrebbero vanificati se nn si provvedesse a conservare i nuovi ceppi così formati in vista di ulteriori applicazioni. Ma quali sono le metodologie di conservazione dei microrganismi? - trasferimento periodico: le variabili del trasferimento periodico in terreni freschi sono … Continua a leggere Micronaturale: metodi per preservare le colture in microbiologia

MICRONATURALE: humus di lombrico solido e liquido per la biostimolazione delle piante, controllo di patogeni tellurici e incremento dell’assorbimento del fosforo

Il compost di lombrico ha un grosso potenziale soprattutto utilizzato per la formulazione di substrati in vaso (Buchanan et al, 1988). Tomar et al. (1998) hanno fatto crescere piante di carota (Daucus carota L.) in vasi contenenti terra di campo o miscelati con vermicompost, ottenento maggiori produzioni nei substrati in cui il vermicompost era presente. … Continua a leggere MICRONATURALE: humus di lombrico solido e liquido per la biostimolazione delle piante, controllo di patogeni tellurici e incremento dell’assorbimento del fosforo