Cosa usare al posto del prato?

La pavimentazione verde del giardino può essere costituita dal classico prato oppure da una copertura con piante coprisuolo, siano esse fiorifere o sempreverdi.

Le piante tappezzanti sono facili da coltivare e richiedono una bassa manutenzione, si rivelano particolarmente adatte per chi non ha molto tempo da dedicare alla cura del verde. Per i giardini pianeggianti il prato può rappresentare la soluzione migliore, per le zone scoscese le piante tappezzanti si rivelano più facili da gestire.

#tappezzanti #giardino #prato #colori

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...