Effetti benefici con l’uso di malva rotundifolia

La si trova vicino alle stalle, nei letamai, possiede radici fibrose e foglie tondeggianti. Sui fusti si trovano piccoli fiori di colore bianco rosa. I fiori possiedono virtù terapeutiche, come per le foglie e i fusti, raccolti da maggio a ottobre.

Usi:

  • Allergie del viso: 10 cucchiai di malva in 2 litri di acqua fredda per 12 ore. Scaldare e filtrare il macerato, col quale poi si lava il viso
  • Deglutizione: 1 cucchiaio in una tazza di acqua fredda, scaldare e filtrare. 2 tazze al di’.
  • Problemi gastrici: 2 cucchiai in una tazza di acqua fredda per 12 ore. Scaldare e filtrare. 2 tazze al di’
  • Problemi intestinali: 2 cucchiai di radice di malva per 12 ore in una tazza di acqua fredda. Scaldare e filtrare. Fino a 3 tazze al di’.

malva #rotundifolia #malvaneglecta #usi #digestione

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...