Piante alimentari insolite: Allium ampeloprasum (aglio gigante)

È un tipo di porro che alla fine del ciclo di coltivazione produce bulbilli alla base molto più grande dell’aglio comune. Ogni bulbillo può superare i 50g di peso. Ogni testa si compone di 5-6 bulbilli.

L’interramento dei bulbilli avviene da novembre a gennaio e si raccoglie in estate dopo la fioritura, quando le foglie si sono seccante. Richiede clima mediterraneo e terreno fertile. Conservazione facile.

Viene utilizzato come l’aglio comune, ma il suo sapore è meno forte. Può essere consumato anche arrostito

allium #ampeloprasum #aglione #agliogigante

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...