Utilizzo medicinale di timo serpillo (thymus serpyllum)

Chiamato anche timo cerato, semolino selvatico, cresce sulle scarpate, lungo i margini aridi dei boschi. Richiede molto sole e si mantiene nelle zone dove il calore del terreno è intenso.
Il timo è una pianta conosciutissima fin dall’antichità.

Per cosa utilizzarlo?

  • Diuretico, favorisce le mestruazioni, malattie nervose, reumatismi, spasmi addominali, catarro, spasmi bronchiali, depressione, raffreddore

Come utilizzarlo?

  • tisana: un cucchiaio in mezzo litro di acqua calda
  • olio: fiori in una bottiglia ricoperti con olio. Lasciare riposare per quindici giorni vicino a fonti di calore
  • sciroppo: riempire vaso con fiori e gambi. Comprimere con strati di zucchero grezzo e lasciare riposare per 3 settimane al sole. In seguito lavare fiori e gambi con acqua, che sarà aggiunta allo sciroppo. Far addensare lo sciroppo con fiamma bassa, far raffreddare.

timo #serpillo #thymusserpyllum #piante #piantemedicinali

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...