Cactus dai frutti edibili: Carnegia gigantea (Saguaro)

È una pianta, presente in Arizona, California, a Sonora (Messico).
Sono piante gigantesche a fusto colonnare che possono raggiungere i 15 metri di altezza. Fioritura notturna dopo 50 anni, con impollinazione eseguita dai pipistrelli.

Pieno sole, con temperature minime di 5°C. Bagnare poco questa pianta solo con terreno asciutto. Si può moltiplicare per seme o talea, le piante giovani hanno un aspetto diverso dalle adulte.

I frutti maturano alla fine di giugno, sono rossi e succosi. Gli indiani Tohono O’Odham utilizzavano grandi pali per raccogliere questi frutti con cui preparavano marmellate, sciroppi e vino per le cerimonie religiose. Il saguaro dava inoltre ai Tohono O’Odham semi edibili e costole di legno per costruire ripari e recinti.
Il saguaro contiene alcaloidi psicoattivi, la carnegina e l’arizonina.

cactus #alimentari #frutti #pipistrelli #carnegia #saguaro

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...