La bougainvillea e la sua coltivazione

Bougainvillea è un genere di piante della famiglia delle Nyctaginaceae, originario delle zone tropicali. La pianta fu scoperta nel 1768 in Brasile da Philibert Commercon, botanico ufficiale nella spedizione di Louis Antoine De Bougainville, e fu nominata in seguito in onore del comandante.

Comprende specie arbustive sarmentose, spinose sempreverdi a grande sviluppo (8–10 m) con foglie ovate quasi persistenti di colore verde lucente.
L’interesse come piante ornamentali è dato da grappoli di piccoli fiori tubolosi bianchi o giallognoli riuniti a gruppi di tre in un involucro di tre brattee vistosamente colorate di bianco, giallo, arancio, rosa, rosso o viola, che fioriscono per molti mesi l’anno.

Quali sono le sue avversità????

Questa pianta può essere preda di vari parassiti animali quali:

  • Afidi : Attaccano i fiori e le foglie provocando il cosiddetto virus del mosaico, andando quindi incontro all’arresto della fioritura, l’ingiallimento delle foglie e la nascita di germogli deformati;
    Cocciniglia: Parassita che, nutrendosi della linfa della pianta, porta ad un rallentamento della sua crescita. La presenza di questa specie può essere testimoniata da ammassi di polvere bianca sotto le pagine inferiori della foglia e sui rami;
    Ragno rosso : I segni della sua presenza sono le foglie ingiallite e la presenza di ragnatele;
  • Acari.

Altre malattie sono quelle provocate da errata coltivazione come terreno poco drenato, eccessivo o insufficiente annaffiamento. Queste sono dette malattie crittogame e sono causate da funghi microscopici; qui di seguito si elencano le principali:

Marciume radicale
Marciume fogliare
Macchie fogliari
Clorosi
Tracheomicosi
Una sbagliata coltivazione può portare alla caduta delle foglie e alla mancata fioritura.

Consiglio un prodotto a base di micorrize (Glomus) e un biostimolante a base di alghe (Ascophyllum nodosum) da fornire ogni 2 mesi

Nelle sperimentazioni effettuate l’uso di questi accorgimenti può ridurre significativamente lo sviluppo di patologie fungine, prolungare le fioriture e le intensità dei colori

#bouganvillea #ornamentale #microrganismi #biostimolazione #fiori #coltivazione

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...