La coltivazione di Hechtia

Succulente originarie del Centro America, Messico, sud degli Stati Uniti. Il genere si compone di 40 specie assai longeve fornite di rosette senza stelo, foglie fibrose, rigide, verde rossiccio, coi margini spinosi. Infiorescenze sorrette da lunghi peduncoli con fiori dioici, unisessuali, di colore biancastro, verdastro o giallo/grigio. Il frutto contiene molti semi.

Si coltiva in substrato fertile, temperatura minima 5°C. Si riproduce coi germogli basali.
Si avvantaggia dell’uso di prodotti a base di micorrize e rizobatteri

Specie principali.
H. argentea, H.brevifolia, H. tillandsioides

#hechtia #succulente #bromeliacee #pocaacqua

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...