Micronaturale: La biodegradazione utilizzando comunità microbiche naturali

Che cosa è la biodegradazione?

Con questo termine si intende:
1) lieve alterazione in una molecola organica
2) frammentazione in una molecola organica
3) mineralizzazione completa

La degradazione di un composto si svolge in diversi stadi. La dealogenazione dei composti alogenati avviene nella fase iniziale del processo di degradazione.
La dealogenazione di diversi composti contenenti cloro, bromo o fluoro avviene più velocemente in condizioni anaerobiche.

Lo studio della dealogenazione riduttiva è rapida espansione. Ricerche condotte sulla dealogenazione del PCB dimostrano che questo processo coriduttivo può avvenire con l’impiego di elettroni derivati dall’acqua; altri studi indicano che l’idrogeno può rappresentare la fonte riducente per la dealogenazione di diversi composti clorurati.

I generi maggiormente coinvolti in questo processo sono Desulfitobacterium, Dehalospirillum e Desulfomonile

#microndaturale #biodegradazione #batteri #dealogenazione

**********************************************
Potete seguire anche il mio blog: domenicoprisa.com
scrivermi a domenicoprisa@gmail.com
pagina facebook: @dott.domenicoprisa
gruppi: microrganismi em:protocolli e applicazioni
Apicoltura Micronaturale: protocollo domenico prisa
o il canale youtube Agricoltura Micronaturale
******************************

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...