A cosa serve l’azoto nel terreno?

È un elemento plastico indispensabile alla vita dei vegetali. Partecipa alla nutrizione come costituente di numerosi composti di fondamentale importanza: nucleotidi, clorofilla, proteine, enzimi, ormoni, vitamine.
Presiede alla moltiplicazione cellulare e quindi alla formazione di tessuti vegetali e al loro accrescimento. Determina l’allungamento dei fusti e dei germogli e una maggiore produzione fogliare, potenzia l’assorbimento di altri elementi nutritivi e del fosforo in particolare.

Quali sono gli effetti dell’azoto?
Carenza:
– rallentamento della crescita
– ingiallimento foglie
– sviluppo vegetativo e radicale stentato
– maturazione anticipata con qualità organolettiche alterate

Eccesso:
+ ritardo lignificazione tessuti
+ allungamento ciclo vegetativo
+ aumento consumo idrico
+ diminuzione resistenza meccanica della pianta
+ diminuzione resistenza alle malattie e agli agenti atmosferici
+ peggioramento qualità dei frutti

#micronaturale #azoto #effetti #plasticita’

**************************************** Blog personale: domenicoprisa.com

Mail: domenicoprisa@gmail.com

pagina pubblica facebook: @dott.domenicoprisa

Gruppi facebook:
– Microrganismi em:protocolli e applicazioni
– Apicoltura Micronaturale: protocollo domenico prisa
– Canale youtube Agricoltura Micronaturale (video e convegni dr. Prisa)
– Micronaturale: pubblicazioni e libri del dr. Prisa
******************************

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...