Classificazione dei gruppi ecologici fungini del terreno

Per i funghi del suolo, che interessano per la loro attività la microbiologia, è importante conoscere le specie attive al momento delle indagini, determinare tutte quelle capaci di partecipare ai processi biologici del terreno e riconoscerne il microhabitat.

I funghi si possono suddividere nei seguenti gruppi ecologici:

– Saprofiti obbligati o funghi del suolo: sugar-funghi o funghi glucofili: con spore dotate di forte potere germinativo; funghi a rapida crescita che permette loro di invadere per primi subatrati freschi, per passare poi allo stato latente, esaurito il nutrimento di elezione (Penicillium, Mucorales);

– Lignin-fungi o funghi della lignina, che operano secondariamente in residui già decomposti, sulle frazioni più resistenti (lignina e composti umici), provvedendo alla elaborazione degli enzimi necessari alla loro degradazione con strutture tipo rizomorfe e sinnemi (Basidiomiceti);

– Funghi delle radici. Parassiti facoltativi polifagi, su resti vegetali o radici vive, ma sofferenti per varie cause;
– parassiti specifici, agenti di marciume radicale di determinate specie di piante ospiti;
– simbionti micorrizici.

#ecologia #funghi #gruppi #lignina #saprofiti

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...