Aglio (allium sativum) per il controllo di afidi e acari

È possibile utilizzare il macerato con 800g di bulbi ben triturati ogni 10 litri di acqua. I composti solforati e antibiotici presenti all’interno accrescono la resistenza delle piante alle malattie crittogamiche e tiene lontano afidi e acari. Diluizione 1:10 spruzzare sulla pianta d’interesse una volta a settimana.

Un possibile preparato:

– macerazione per 24h di 200g di bulbi di aglio triturati, in 15 litri di acqua e 3 cucchiaini di paraffina disciolti
– soluzione con 150g di sapone di Marsiglia in 10 litri di acqua
– mescolare le due soluzioni e filtrare.

Trattamento settimanale, 1% in acqua

#aglio #protezione #afidi #acari #macerato #anticrittogamico

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...