Uso medicinale di Alchemilla vulgaris

Conosciuta con il nome di erba stella cresce soprattutto ai margini dei boschi e dei sentieri. La pianta possiede foglie semicircolari a 7-9 lobi. I fiori insignificanti sono giallo-verdi e si vedono da Aprile a Giugno.

Perché utilizzare alchemilla???

  • disturbi meustrali, leucorrea, problemi addominali, menopausa
  • ferite, ulcerazioni, prolasso dell’utero, ernie
  • insonnia, obesità, debolezza, atrofia muscolare

Come utilizzarla?

  • Tisana: 1 cucchiaio in mezzo litro di acqua bollente, lasciar riposare
  • Impacco: lavare le erbe fresche, schiacciare con mattarello e poggiare su parte infiammata

alchemilla #piante #piantemedicinali #utero #prolassi

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...