Utilizzo medicinale di Stevia rebaudiana

È una pianta perenne utilizzata per le sue foglie dolci. Coltivata in terreni ben drenati con buona esposizione solare. Resiste al freddo e per essere più produttiva si spunta durante la fase vegetativa.

Utilizzata come dolcificante, riesce a dolcificare 500 volte in più dello zucchero. Contiene glucosidi, carboidrati, minerali, vitamine A e C. Stabilizza il livello di glucosio, è ipotensiva e cardiotonica, allevia la stanchezza fisica e mentale, stimola digestione, modera l’appetito e la voglia di grassi e zuccheri.
Rinforza fegato, pancreas, è un antibatterico, protegge dalla carie, dal tartaro e le gengive.

Velocizza la cicatrizzazione, tonifica pelle, rughe, combatte dermatiti e macchie della pelle.

#stevia #rebaudiana #medicinale #piante #curative

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...