Ricerca (dr. Domenico Prisa): uso di compost arricchito di microrganismi per applicazioni verdi a effetto barriera in luoghi pubblici, anti covid-19, a risparmio idrico e per contrastare i cambiamenti climatici (succulente e cactus)

Valutazione di specie succulente e cactacee ad effetto barriera e coltivate a ridotto regime irriguo, dall'alto valore ornamentale e nutraceutico. #domenicoprisa #innovazioni #covid #cambioclimatico #acqua #nofitosanitari

Utilizzo medicinale di Stevia rebaudiana

È una pianta perenne utilizzata per le sue foglie dolci. Coltivata in terreni ben drenati con buona esposizione solare. Resiste al freddo e per essere più produttiva si spunta durante la fase vegetativa. Utilizzata come dolcificante, riesce a dolcificare 500 volte in più dello zucchero. Contiene glucosidi, carboidrati, minerali, vitamine A e C. Stabilizza il … Continua a leggere Utilizzo medicinale di Stevia rebaudiana

Kalanchoe tubiflora: comunicazione pianta madre con le nuove piantine

L'aspetto interessante di questa sperimentazione è che la piantine figlie se messe da sole crescono molto più lentamente che vicino alla pianta madre. Che ci sia una comunicazione radicale, essudati rilasciati nel suolo o consorzi microbici che determinino questa cosa è da valutare, però è un aspetto interessante. tubiflora #kalanchoe #microrganismi #piante #segnali #comunicazione

Le interazioni microbiche

I microrganismi si possono associare fisicamente ad altri organismi con modalità differenti. Un microrganismo viene definito ectosimbionte quando è localizzato sulla superficie di un altro. Di solito, l'ectosimbionte è un organismo piccolo localizzato sulla superficie di un organismo più grande. L'endosimbionte invece è localizzato all'interno di un altro. Mentre le associazioni microbiche più semplici coinvolgono … Continua a leggere Le interazioni microbiche

Le radici nelle piante che vivono in ambienti estremi

La necessità di assorbire acqua in condizioni ambientali nelle quali l'acqua è difficilissima da trovare ha selezionato l'apparato radicale verso le condizioni di massima efficienza. in alcuni casi le radici sono fascicolate e superficiali, si spingono nel solo strato di sottosuolo dove è possibile recuperare la maggior quantità di acqua e risultano particolarmente estese in … Continua a leggere Le radici nelle piante che vivono in ambienti estremi

Perché il gelo è più dannoso se sopraggiunge tardivamente?

Quando si discorre con orticoltori e frutticoltori, tutti temono il gelo primaverile, l'abbassamento improvviso delle temperature in una stagione avanzata. Perché?? A primavera le gemme iniziano a gonfiarsi, a ingrossarsi, cioè ad assorbire acqua. I tessuti ricchi di acqua sono molto più delicati e sensibili al freddo rispetto ai tessuti in riposo, disidratati. Il punto … Continua a leggere Perché il gelo è più dannoso se sopraggiunge tardivamente?

Le wildflowers cosa sono e a cosa servono

Con questo TERMINE "fiori spontanei" si identificano tutte le specie erbacee annuali e perenni, che possono essere seminate in miscuglio per la costituzione di prati misti gestiti in modo sostenibile. Le wildflowers svolgono azione di recupero e rinaturalizzazione di aree degradate rurali e urbane, di tutela e conservazione della natura e didattica ambientale. Soluzione inoltre … Continua a leggere Le wildflowers cosa sono e a cosa servono