Etilene e le piante

È l'ormone più semplice dal punto di vista chimico, che si distingue per la sua natura gassosa. La biosintesi dell'etilene è indotta da stress biotici e abiotici, la produzione di una pianta è inversamente proporzionale alla sua concentrazione nell'ambiente, una riduzione della produttività si nota quando la sua concentrazione varia da 50-100 nmol mol^-1 di … Continua a leggere Etilene e le piante

Annunci

Tecnologie sostenibili per la coltivazione delle piante

Come Trichoderma harzianum stimola lo sviluppo e le fioriture di Nanantus e Crassula. #biostimolazione #microrganismi #trichoderma #funghi #fioritura

Le alghe

Sono piante acquatiche, possono essere unicellulari o pluricellulari, il cui corpo è formato da tessuti indifferenziati. Le alghe pluricellulari hanno tuttavia sviluppato dei rizoidi con i quali si attaccano al substrato. Sono le prime piante comparse sulla terra, derivano probabilmente da protisti unicellulari autotrofi, che non si sono divisi completamente, dando origine a forme filamentose, … Continua a leggere Le alghe

La luce e le piante

La luce è fondamentale per le piante per effettuare la fotosintesi, ma anche per determinare altre funzioni metaboliche necessarie alla crescita delle piante. La luce può modificare la morfologia della pianta (allungamento e accorciamento degli steli, produzione di fiori e rami) e indurre i meccanismi riproduttivi. La crescita delle piante è influenzata dall'intensità e dalla … Continua a leggere La luce e le piante

La biodiversità e le interazioni uomo e ambiente

La biodiversità rappresenta il numero totale delle diverse specie presenti in un ambiente. Si stima che sulla terra esistano da 5 a 30 milioni di specie vegetali e animali differenti. Le foreste pluviali benché degradate dalle attività umane mantengono uno dei valori più alti di biodiversità. La diminuzione è provocata dall'estinzione delle specie dovuta sia … Continua a leggere La biodiversità e le interazioni uomo e ambiente

I movimenti delle piante

Le radici si muovono nel terreno in diversi modi: verso il basso, secondo un geotropismo positivo, stimolato dalla forza di gravità, per ancorarsi più in profondità; verso l'acqua con idrotropismo; in direzione opposta a quella della luce con un fototropismo negativo. Il fusto che ha il compito di portare le foglie dove c'è più luce … Continua a leggere I movimenti delle piante

Method: LA DOUBLE IMMEDIATE DISINFECTION (DID) PER LA PROTEZIONE E CICATRIZZAZIONE DELLE PIANTE DOPO POTATURA

La potatura è una tecnica colturale molto importante, che utilizzata in modo appropriato e adeguata a seconda della diversa specie vegetale può garantire l’evitare d’instaurarsi di diverse patologie. La DID è una tecnica di potatura e sterilizzazione-cicatrizzazione che ha lo scopo di migliorare le condizioni di sterilizzazione e cicatrizzazione delle ferite da potatura sulle piante. … Continua a leggere Method: LA DOUBLE IMMEDIATE DISINFECTION (DID) PER LA PROTEZIONE E CICATRIZZAZIONE DELLE PIANTE DOPO POTATURA