La coltivazione micronaturale di Aporophyllum

Si tratta di ibridi fra Aporocactus, Epiphyllum e altri generi. Si possono coltivare all’ombra e all’aria con temperature minime di 6°C. Poca acqua da gennaio a marzo, concimare in primavera e autunno. Terriccio organico con ph attorno a 6, si avvantaggia di zeolitite e sabbia.

Quando i bocci fiorali sono gonfi, concimare con prodotto a base di fosforo e potassio. Sensibile a cocciniglia (possibile uso di neem e tea tree oil)

Principali cultivar: A. cascade, A. sabra

#aporophyllum #cactus #ornamentale #fiori #ibridi

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...