Cactus ornamentali: Castellanosia caineana

Il suo nome è stato dato dal botanico boliviano Martin Cardenas in onore dell’argentino Alberto Castellanos, specialista di cactus del Sudamerica.

Originario della Bolivia orientale, il genere comprende una sola specie, un grande arbusto ramificato alto fino a 6. Il fusto principale ha 9 costolature larghe fino a 3,5 cm, con areole bianche, feltrose e rotonde, leggermente infossate. Presenta 15 spine radiali, quelle centrali sono 3-4 lunghe fino a 7 cm. I fiori lunghi 3-5 cm sono purpurei con fioritura notturna ma rimangono aperti il giorno seguente. Frutto verde giallastro sembra sia velenoso.

Propagazione per talea

#cactus #ornamentale #castellanosia #fiori #notturno

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...