LA BIOCORROSIONE E I MICRORGANISMI PER CONTROLLARLA

Prende in considerazione il materiale che subisce la lisciviazione e la successiva corrosione per azione microbica.

Ogni evento di corrosione è associato alla formazione di biofilm microbico sulla superficie metallica.
In pratica la concentrazione di Cl-, la presenza di depositi organici e inorganici, la concentrazione di O2 sono fattori che vengono alterati dalla popolazione microbica.

La corrosione microbica può definirsi come la causa della perdita di metallo, o dall’accelerazione della perdita di esso, per attività microbica a uno o entrambi i siti che controllano la corrosione elettrochimica.

Le modalità di corrosione sono diverse differiscono in base alle leghe di metallo coinvolte e solitamente sono dovute all’opera di batteri come Gallionella sp. o thiobacilli.

La corrosione inizia in una zona circoscritta dovuta ad un difetto della superficie, appena il metallo si ossida anioni come il cloro e i solfati migrano nella zona di corrosione per bilanciare il deficit di carica elettrica. Questo ambiente diventa fortemente acido con pH intorno a 1.
La zona colpita produce una diffusione di ioni ferrosi che a distanza con pH diversi si trasformano in ferro idrossido (ruggine).

Si forma il cosiddetto ‘tubercolo’ dove sono presenti un gran numero di batteri solfato-riduttori come desulfovibrio sp. Che producono H2S aumentando la corrosione e favoriscono l’instaurarsi di batteri fermentativi come Bacillus sp. e Hafnia alvei che con la loro attività favoriscono proprio la produzione  del substrato organico per i batteri solfato-riduttori.

Normalmente per il controllo della corrosione vengono utilizzati biocidi ossidanti come il cloro, che può avere azione batteriostatica,  ma puo’ creare a sua volta problemi di corrosione chimica

Nelle mie sperimentazioni invece controllo la corrosione tramite opportune selezioni di Microrganismi in grado di colonizzare velocemente le superfici e ridurre lo sviluppo per antagonismo dei solfato batteri. I risultati ad oggi sono molto interessanti.

**********************************************
Potete seguire anche il mio blog: domenicoprisa.com
scrivermi a domenicoprisa@gmail.com
pagina facebook: @dott.domenicoprisa
gruppi: microrganismi em:protocolli e applicazioni
Apicoltura Micronaturale: protocollo domenico prisa
o il canale youtube Agricoltura Micronaturale
******************************
#corrosione #solfatobatteri #desulfovibrio #cloro #biocontrollo #micronaturale

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...