Che cosa è l’aridocoltura? Come si applica?

Sono un insieme di tecniche impiegate nelle zone semiaride dove le scarse precipitazioni e l’assenza di irrigazione costituiscono un limite alla produttività delle colture.
Si attua accumulando la maggior quantità possibile di acqua meteorica, limitando le perdite per evaporazione e traspirazione e coltivando specie aridoresistenti.

Queste condizioni si raggiungono tramite:
+ sistemazioni particolari dei terreni
+ lavorazioni profonde prima della stagione invernale
+ lavorazioni superficiali per ridurre l’evaporazione
+ pacciamatura
+ maggese
+ impiego colture autunno-vernine
+ adozione di specie resistenti alla siccità
+ semina a file con limitata densità di piante

#micronaturale #aridocoltura #acqua #stress #idrico

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...