La difesa delle piante senza fitochimici

Nelle mie sperimentazioni attualmente sto sviluppando varie strategie di difesa che vanno dai meccanismi di “allarme verde” mediati dalla colonizzazione radicale di determinati gruppi microbici, allo studio e composizione di determinati formulati che fungono da barriera meccanica e olfattiva e stimolante delle difese della pianta. Il tutto per ridurre a 0 l’uso dei fitochimici.

In particolare in questa sperimentazione abbiamo:

– una barriera meccanica repellente
– miscela di 21 estratti vegetali, repellenti e stimolanti
– un consorzio microbico colonizzatore di superfici vegetali
– un prodotto naturale per riflettere la luce del sole
– un adesivante naturale

Piante test:

– olivo
– rosa
– pesco
– mandorlo
– albicocco
– solandra maxima
– agrumi

#difesa #naturale #21 #estrattivegetali #microrganismi

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...