Piante per giardino mediterraneo resistenti a siccità e freddo – Agave americana

Dal greco agauos, ammirevole, a motivo della bellezza della pianta. Da altri potrebbe derivare da Agave’, zia di Dioniso che celebrava riti con bevande alcoliche ottenute dal Mescal, il succo fermentato delle agavi.

Presenta una struttura imponente con le sue possenti foglie grigio-blu. La pianta produce abbondanti polloni, il maestoso scapo fiorifero compare dopo 15-20 anni segnando la morte della pianta madre, velocemente sostituita dai germogli basali. Sopporta bene il calcare e preferisce terreni poveri e ben drenati.

Si moltiplica per germogli basali alla fine dell’inverno.

Origine: Messico
Altezza: 1,5 m
Altezza fiore: 5-10 m
Esposizione: sole
Rusticita’: – 10°C

Ho una particolare ammirazione per questa pianta, in particolare perché risulta ‘indistruttibile’. Solitamente nelle bagnature aggiungo Ascophyllum nodosum e Effective microorganisms in miscela (1%+1%), 1 volta ogni 40 gg

#agave #Americana #succulente #microrganismi #alghe #biostimolazione #sostenibilita #siccita #acqua #giardino #mediterraneo

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...