La coltivazione di Tephrocactus

Sono piante delle Ande argentine, cespitose, globose, cilindriche, di colore verde-grigiastro, areole piccole, fiori diurni estivi, di colore bianco-rosato.

Substrato 60% terriccio, 20% pomice, 20% zeolitite.
Esposizione al sole, acqua una volta ogni 15 gg. Possono stare all’esterno, concimare una volta l’anno.

Si moltiplica per seme o talea. Per la radicazione consiglio humus di lombrico liquido.

Principali specie: T. alexanderi, T. aoracanthus, T. geometricus

#cactus #tephrocactus #ornamentale #siccita

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...