Micronaturale: Nelumbo Nicotera o giglio sacro come pianta terapeutica

È una pianta acquatica che cresce rapidamente negli stagni o laghi, ha larghe foglie che emergono fino a un metro dall’acqua e fiori grandi ornamentali.

Ama i fondali ricchi, fino a 2,5 m di profondità, ma si consiglia di coltivarla in acque poco profonde.

La radice cotta da sola o con altre verdure viene utilizzata nella cucina cinese. Le foglie giovani si mangiano cotte o crude, gli steli sbucciati hanno un sapore simile alle barbabietole. I semi possono essere cucinati come pop-corn.

Il loro è usato come erba medicinale da oltre 1500 anni. È astringente, tonico, febbrifugo, ipotensivo, vasodilatatore. Il succo viene usato in caso di diarrea, mentre il decotto per i crampi addominali.

Il gambo del fiore è un emostatico e si usa nella cura di ulcere gastriche, mestruazioni, emorragie. Gli stami in caso di eiaculazione precoce, frequenza urinaria, sanguinamento uterino.

È usato per abbassare il colesterolo nel sangue, nell’insonnia e nei problemi di digestione.

#micronaturale #domenicoprisa #paologullino #pianteedibili #loto

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...